realtà-aumentata-trend-2018-blog-mycomp
  • Trend e Curiosità
  • Tecnologia

Trends del Turismo 2018 – La Tecnologia

 

Non farti trarre in inganno dalle temperature ancora miti, il nuovo anno è dietro l’angolo.
Mentre sei in fila per 12 caldarroste (pagabili in comode rate) tuo figlio ha già richiesto pace nel mondo e Play Station 15 a Babbo Natale.
Insomma, non c’è tempo da perdere: è giunta l’ora di parlare dei trend che devono fare parte della tua strategia di marketing nel 2018.

 
Per capire meglio il settore nel quale potrai, e dovrai, impiegarli ho pensato di suddividere i migliori trend che verranno in Tech-Trends (i trend riguardanti le nuove tecnologie a servizio degli hotel) e in Human-Trends che sono i trend che rispecchiano invece le inclinazioni personali dei tuoi futuri clienti.

 
Cominciamo con il raccontarti quelli che sono i Tech-Trends che devi conoscere nel caso in cui tu voglia includerne qualcuno nella tua strategia di marketing per il prossimo anno.

 

Scrivi. Vidi. Prenoti – Il Chatbot

Il primo Tech Trend che prenderà piede nel mondo dell’ospitalità è il chatbot.
Sapevi che un numero sempre maggiore di clienti preferisce prenotare le sue vacanze tramite chatbot?
Ebbene sì, pare proprio che il chatbot stia balzando in cima alle preferenze dei tuoi futuri ospiti rispetto ad un contatto via telefono o via mail. Circa l’84% degli utenti ammette di preferirlo rispetto ad altre modalità di richiesta scritte.

 

 

Cos’è un chatbot?

Si tratta di un software che consente a tutti i tuoi potenziali clienti di contattarti e interagire con la tua struttura tramite l’intelligenza artificiale.
Queste applicazioni possono essere installate all’interno di piattaforme apposite ma anche su Facebook o Skype o sul tuo sito web.

 
Punto di forza di questo tipo di supporto è la capacità di predisporre una vera e propria conversazione tra persone, una conversazione in grado di soddisfare le esigenze degli utenti.

 

Quali sono i vantaggi del Chatbot?

1)Immediatezza nella risposta: quando scrivi in un Chatbot la reazione rispetto alla richiesta è molto più veloce rispetto a quanto avviene secondo le modalità tradizionali.

 
2)Costante Reperibilità: in chat eventuali dubbi, richieste e informazioni sono evase 24 ore su 24. Gli orari di lavoro e di vita si sono fatti sempre più elastici. C’è chi lavora di notte, chi all’alba, chi soffre d’insonnia e chi sta dietro a figli piccoli e nottambuli… gli utenti vogliono poter interagire ed assolvere ai propri bisogni appena ne ha la possibilità, senza contare che emotivamente nel momento in cui nasce la necessità di richiedere qualcosa si è maggiormente propensi all’acquisto.

 
3)Sostegno di conversazioni in più lingue straniere: il fatto di posizionare il tuo hotel su motori di ricerca esteri fa si che i tuoi potenziali clienti siano sempre più persone provenienti da diversi Paesi. Le interfacce di comunicazione consentono una interazione chiara e personalizzata in tutte le lingue desiderate.

 
4)Possibilità di effettuare pagamenti: avere un canale diretto e immediato in cui il cliente può tranquillamente effettuare una transazione agevola la conversione e la vendita diretta.

 
Tutti questi vantaggi non solo migliorano notevolmente la customer experience ma conferiscono maggiore autorevolezza nel brand e rendono il tuo hotel decisamente al di sopra dei competitor che non utilizzano un servizio così moderno, innovativo ed efficace.
Entro il 2018 almeno il 30% delle nostre interazioni avverrà tramite software di questo tipo.
Tra i vari colossi del mondo del travel che hanno deciso di utilizzare il chatbox si possono annoverare niente poco di meno che Kayak, Skyscanner ed Expedia, Hilton, Best Western, Marriot e tanti altri.
 

Se pensi che questo sia il trend da cavalcare nel 2018, votalo nel sondaggio alla fine di questo articolo. I trend più votati saranno oggetto di un approfondimento dedicato qui, sul nostro blog!

 

A casa dei tuoi clienti: il Live Streaming

L’impatto che i video hanno sui tuoi potenziali clienti è ormai argomento collaudato, i video attraggono (specialmente i Millennials), emozionano e rimangono impressi. Tramite i video il tuo hotel può raggiungere i potenziali clienti in tempo reale.

 
Facebook permette ai propri utenti di trasmettere delle dirette live. Se hai delle storie da raccontare, frammenti di lavoro quotidiano da far conoscere ai tuoi ospiti o una particolare luce al tramonto da immortalare fallo. E fallo live.
Fare una diretta Facebook è facile, veloce e gratuito e permette di raggiungere un numero notevole di clienti presenti, passati o futuri.

 
Unico grande vincolo affinché la diretta vada in porto è che il tuo hotel goda di un ottima connessione, ma questo è ormai un dettaglio non trascurabile anche per i tuoi clienti. Giusto?
Fare un live via Facebook non solo permette di raccontare in tempo reale alcuni particolari della tua struttura ma trasferisce, a chi li vede, anche un senso di giovinezza, modernità e freschezza direttamente assimilabile alla struttura stessa.

 

Questa recente funzione sta riscontrando un livello di coinvolgimento nettamente più proficuo rispetto a qualsiasi altra tipologia di contenuto o condivisione. Fare la diretta via Facebook è alla portata di tutti occorre, tuttavia, strutturarne il messaggio. Racconta i tuoi dipendenti, i tuoi migliori piatti, i tuoi vini più ricercati, la vista dalle tue camere speciali, trasmetti la tua fantastica vista mare o il tuo panorama più suggestivo. Mostra ai tuoi clienti quanto sia breve il tragitto che occorre per raggiungere la spiaggia dell’Hotel oppure quello che serve per prendere il sentiero per cominciare il trekking. Potrai solo beneficiarne!

Annuncia, presenta il live con un post carino, attrattivo, funzionale e… trasmetti.

 
Cerca di monitorare i risultati raggiunti tramite le dirette: analizza quali sono le tipologie di contenuto che hanno ricevuto maggiori apprezzamenti. Non è un gioco è lavoro, è solo il modo più aggiornato, semplice e talvolta divertente per farlo.
Questo è il trend che preferisci? Votalo qui sotto!

 

Realtà Aumentata

Ne abbiamo parlato qualche settimana fa. Il marketing non convenzionale del tuo hotel ha un nuovo e fidato alleato: la realtà aumentata. Trasmetti contenuti, informazioni e i tuoi prodotti in maniera emotivamente coinvolgente, con esperienze full immersion.

 

Cos’è la realtà aumentata?

La realtà aumentata è un semplice arricchimento della realtà che conosciamo e con la quale interagiamo. A differenza della realtà virtuale (che presuppone una costruzione totalmente fittizia della realtà) la realtà aumentata permette di godere di animazioni 3d, contenuti audio o multimediali nello svolgimento e e negli scenari delle normali attività quotidiane.

 

La realtà aumentata per hotel

Per quanto riguarda la tua struttura ricettiva devi sapere che puoi utilizzare applicazioni in grado di interagire con i potenziali clienti tramite contenuti personalizzati grazie ai quali il cliente, ad esempio, può farsi un’idea concreta e coinvolgente dell’hotel. Vedere la camera che preferisce, scoprire il tuo giardino, la tua piscina o la tua spiaggia.
Otterrai così dei video impattanti e coinvolgenti che regalano una brochure moderna ed efficace del tuo hotel.
Secondo te, quale trend sarà più efficace?

 

 

Se vuoi avere un esempio di come un hotel utilizza questo tipo di tecnologia vai a sbirciare l’applicazione creata per il virtual tour dell’ Hotel Nhow di Berlino in cui viene raccontato l’hotel, i suoi spazi e i suoi servizi migliori. Non solo, grazie a questa applicazione è possibile visualizzare varie possibilità e intrattenimenti da fare in città.

 
Proprio la scorsa settimana abbiamo visto come sempre più la tecnologia si pone al servizio del tuo hotel;
che tu gestisca un bed and breakfast, un albergo 3 stelle o un esclusivo hotel pluristellato sappi che questi strumenti innovativi saranno il tuo muro portante su cui basare le strategie di marketing e di promozione della tua struttura.
Non perdere l’appuntamento con gli Human Trend della settimana prossima. Ti sorprenderanno, con un richiamo al passato.

 

Vuoi ricevere notizie come queste che hai appena letto? Iscriviti! non riceverai mai spam o qualcosa che non sia da te richiesto!

 

 



 

Resta Sempre Aggiornato