personalità-hotel-brand
  • Trend e Curiosità

Hotel Brand Personality: come fare la differenza

Per distinguerti dalla concorrenza, l’arma più potente è mostrare ai tuoi clienti la personalità del tuo hotel, fare in modo che al tuo brand associno sensazioni positive per riuscire così a rimanere impressi nella loro memoria.

Considera che il 90% delle decisioni sugli acquisti vengono prese inconsciamente. I clienti si lasciano influenzare dal linguaggio dei brand, dai loro contenuti visuali, dal loro approccio. Da ciò che in un certo senso possono toccare subito con mano, o quantomeno vedere.

Costruire l’immagine di un brand e curarne la sua percezione da parte del pubblico è un lavoro lungo, delicato, che presuppone la capacità da parte loro di entrare in empatia con i consumatori.
La chiave del successo è colpirli, e per farlo ci sono alcune leve psicologiche su cui puntare.

 

buying- decision-making

(Fonte MOI Global)

 

Se vuoi che i clienti si ricordino di te, che si fidino, che ti vedano come un riferimento, devi tenere in grandissima considerazione le loro emozioni e le inclinazioni personali.

 

So che a questo punto starai pensando che le mie sono belle parole, e ti chiederai come questo si traduce nella pratica.

Ecco come si comportano alcuni hotel brand conosciuti da tutti, alcuni dei quali li vedremo in declinazioni forse meno popolari.

 

Se un turista è alla ricerca di un hotel glamour, di classe, in grado di garantirgli un’esperienza di viaggio confortevole e dagli standard elevati, molto probabilmente sceglierà di alloggiare in una delle strutture del Four Seasons.
Del resto la sua proposta di valore si coglie subito e la comunica nel modo giusto attraverso il logo, sul suo sito web, sui social. Intercetta un certo tipo di clientela, che ha uno stile di vita in linea con quanto offre il brand.
Basti pensare che al Four Season Hotel a Milano, durante la Fashion Week, è possibile fare quella che viene chiamata “Fashion Breakfast”, una colazione rigorosamente sana durante la quale è previsto un trattamento spa di 30 minuti. Un servizio che non può non fare gola alle fashion addicted!

 

fashion-breakfast-fourseasons-milano

 

Chi ha a cuore tematiche sociali e politiche come l’uguaglianza sociale, non può non ritrovarsi invece nel messaggio che Marriott diffonde da anni, culminato nel 2014 nel progetto #LoveTravels che è stato poi “istituzionalizzato” dall’azienda con l’offerta di vacanze LGBT.

 

LGBT-Family-Travel - Marriott

 

“At Marriott®, there is no room for inequality. We believe that every guest, whoever they are, wherever they go, should feel comfortable and welcome the moment they walk through our doors.”

 

“Ogni ospite, chiunque sia, ovunque vada, dovrebbe sentirsi a suo agio e il benvenuto nel momento in cui varca le nostre porte”.
 

Una frase che non colpisce solo chi è ispirato da grandi ideali, ma va dritta al cuore delle persone.

 
Four Seasons punta sulle passioni dei suoi clienti, Marriott sulle loro emozioni e convinzioni.
 

Basta invece fare una semplice associazione mentale per capire qual è il tratto distintivo di Curio, una collezione che fa capo a Hilton. Si rivolge ai curiosi, a coloro che amano esplorare, vivere esperienze uniche e che apprezzano l’autenticità della loro meta di viaggio.
Di nuovissima riapertura è, per esempio, l’Hotel Alexandra Barcelona, che è definito come “un’oasi urbana nel cuore della città”, ed è così.

 

HL_patioterrace_Alexandra-Barcelona

 

È davvero qualcosa di inaspettato, dall’esterno non immagineresti mai quello che si cela all’interno. Ci sono stata e mi ha stupito. Soggiornare in un hotel simile ti permette non solo di vivere appieno la città di Barcellona, ma anche di godere di esperienze culinarie singolari in una location, sofisticata ma per nulla artificiosa, che sorprende per la sua particolarità.
Curio si presenta come un brand di hotel indipendenti e dalla grande personalità e non delude le aspettative che crea nei consumatori.

 

Non occorre però essere grandi realtà per impressionare e dimostrare di avere carattere. Come nel caso di Volkshotel, una struttura ad Amsterdam, che sia online che offline dà prova del proprio stile. Originariamente sede di una testata giornalistica, nel design mantiene alcune caratteristiche di una redazione, ma, allo stesso tempo, ospita spazi particolarissimi tra cui spiccano le “special rooms”, realizzate da designer di professione o semplici dipendenti.
È un hotel, un club, un ristorante…definirlo poliedrico è forse riduttivo!

 

You-Are-Here-Volkshotel-photo-Mark-Groeneveld_MGF686115-1024x688

 

Viene elogiato perché fa respirare ai suoi clienti un’atmosfera giovane, fresca e divertente, e tale impressione rimane invariata anche quando si atterra sul suo sito. Animazioni, prodezze grafiche e un copy coinvolgente comunicano alla perfezione il suo carattere giocoso e curioso.

 
Questi sono solo degli esempi. Ora sta a te decidere come far breccia nel cuore dei clienti, su quali emozioni, abitudini e loro ideali puntare, come esprimere la tua personalità. Il consiglio è, qualunque via tu scelga, di assumere lo stesso atteggiamento, o tono, in ogni aspetto che riguarda il tuo hotel.
In particolar modo, cura la comunicazione e la gestione del servizio clienti, sicuramente non passerai inosservato!



 

Resta Sempre Aggiornato