• Trend e Curiosità

Travel News dell’ultima settimana

Tutte le news del Turismo dell’ultima settimana selezionate e raccolte da MyComp. Non perderti più gli aggiornamenti settimanali sul turismo, l’economia ed il mercato del travel: iscriviti alla nostra Newsletter; ti invieremo soltanto consigli utili e mai, leggasi mai, spam o informazioni non richieste.

 

 

I GIGANTI DEL TURISMO ONLINE

TripAdvisor lancia le recensioni per gli Aerei

Il colosso fondato da Stephen Kaufer lancia le recensioni per i vettori aerei. Ad ogni compagnia verrà associato uno FlyScore attribuendo un punteggio di qualità ad ogni volo; un supporto per l’utente finale, che potrà conoscere le opinioni degli altri utenti sulla qualità della compagnia aerea, sulla cortesia, comodità e sicurezza. Una novità, questa, che si incastra perfettamente nelle esigenze espresse dal mercato; secondo TripAdvisor, nella sola Italia, il 46% degli utenti lamenta una scarsa reperibilità delle informazioni sulle compagnie di volo. Come dire, il prodotto lo crea il mercato…

 

Leggi di più su Repubblica

 

PRENOTAZIONI DIRETTE VS OTA, ALTRO ROUND

Gli sconti per chi prenota direttamente arrivano al -25%. Massimo storico

Hilton e Marriot, attraverso i programmi loyalty per i propri clienti, stanno conducendo da tanto tempo una guerra alle agenzie di viaggio online come Expedia e Booking. Ne abbiamo parlato anche noi, in un articolo dedicato che potete trovare in questo link. Gli sconti dedicati agli iscritti a questi programmi sono arrivati fino al 25% sul totale della camera. Sono vincolati alla prenotazione diretta, ovvero alla prenotazione effettuata sul sito web dell’hotel, attraverso il Booking Engine. Un vero investimento per questi due colossi dell’ospitalità internazionale, specie se si pensa che fino a poco tempo fa, i programmi di loyalty, offrivano il wifi gratuito, e non uno sconto da centinaia di dollari.

 

Leggi di più su Nasdaq.com

 

TECNOLOGIA NEL VIAGGIO, LA VOLTA DI BOOKING.COM

Il colosso del gruppo Priceline lancia il suo Bot

Prima Kayak, poi Expedia, Facebook, e tanti altri. Potevano mancare loro? Booking.com, durante MobileBeat, l’evento dedicato alle tecnologie mobile e promosso da VentureBeat, ha presentato BookingExperience, un servizio che, tramite l’intelligenza artificiale, aiuta le persone a scoprire ciò che c’è da fare in una destinazione turistica. Le raccomandazioni, dice Anne Sophie Liduena (VP of Product a Booking.com), saranno personalizzate per ciascun turista; ci sarà anche la possibilità di acquistare biglietti per spettacoli locali, musei, attrazione all’interno dell’app di Booking.com. Un’innovazione del prodotto turistico in grado di cambiare le carte in tavola e di cambiare, anche, le modalità di utilizzo dell’app di Booking.com, da pre-viaggio a pre e durante il viaggio.

 

Leggi di più su Venture Beat
Scopri di più su Mobile Beat 2016

 

IL MEGLIO DAL TURISMO ONLINE

I 25 migliori siti turistici al mondo – 2016

Skift, ovvero uno dei portali più importanti nell’industria dell’informazione e ricerca legata al turismo, ha censito i migliori siti web a livello turistico, dedicati alle destinazioni di tutto il mondo. Tra loro tante novità, e purtroppo nessuna destinazione italiana. Questo dimostra che c’è ancora tanto da lavorare, soprattutto a livello di reputazione e promo-commercializzazione di un prodotto turistico d’appeal, l’Italia, che avrebbe bisogno di una piccola rinfrescata. Prendiamo esempio da queste eccellenze digitali, partendo magari da quelli che, secondo noi di MyComp, sono quelli più interessanti.
Visit Norway Int. – un’esperienza emozionante fin dal primo momento. Una proposizione di valore chiara già dal payoff, “Norway – Powered by Nature”. Da vedere. E visitare.
Stockholm.com – un portale che offre tutto ciò che accade nella “capitale della Scandinavia”. Usabilità, colori, curiosità e focus sulle proposizioni di valore principali fanno di questo portale un successo planetario.
Auckland.com – Un mosaico di colori, proprio come tanti di noi immaginano questi lidi dall’altra parte del mondo. Un motto, live like a local, leave as friend che ha fatto storia e che ha contribuito ad aumentare i flussi turistici in questo paese. La comunicazione proposta dalla Nuova Zelanda (e dall’Australia) è stata pluripremiata e ha generato un hype pazzesco intorno alle due destinazioni. In questo sito possiamo capirne i motivi.
Se volete vedere tutti gli altri 22 portali, scegliere e scriverci quali siano i vostri preferiti…

 

Scopriteli tutti su Skift

 

Ricevi tutti i consigli e le novità nella tua e-mail.

 

 

 

Vuoi suggerire un argomento per questo blog?
Scrivicelo su Facebook!

social-facebook-square2-128

 



 

Resta Sempre Aggiornato