• Trend e Curiosità
  • Prenotazioni Dirette

Hotel Value Proposition – la tua qual è?

 

Ci avrai dormito su tante volte, chiamala Value Proposition, chiamala Proposta di Valore, si tratta in ogni caso di un qualcosa che contraddistingue la tua struttura ricettiva, la tua azienda, la tua attività, in modo assolutamente univoco, determinando il tuo successo o il tuo insuccesso.

 

Sta a te costruire la tua Hotel Value Proposition e, quindi, il tuo successo.

 

Inizia col dare una risposta a questa semplice domanda: “Perché dovrei scegliere il tuo hotel?”. E non l’hotel un chilometro più avanti, per esempio? La risposta non è sempre scontata e richiede una lunga riflessione.

 

La proposta di valore è uno degli aspetti più trascurati nel marketing alberghiero, anche se gioca un ruolo persuasivo fondamentale nei confronti dei tuoi futuri ospiti. Se la tua Value Proposition è forte, le persone si ricorderanno di te.

 

Cosa è la Value Proposition?

 

Hotel Value Proposition

 

La tua Proposta di Valore non è solamente l’elenco delle caratteristiche della tua attività, ma si trova esattamente al centro tra quello che tu hai da offrire, ciò che desidera e di cui ha bisogno il tuo target di mercato e quello che offre il mercato nel suo complesso.

Essa illustra i vantaggi per i tuoi ospiti e il modo in cui li fornisci, delineando il tuo cliente ideale.

 

Attenzione, la Value Proposition non è uno slogan né uno status per guadagnare posizioni. È molto più di questo: è il perché e il come il tuo hotel rappresenta la soluzione ideale a soddisfare le esigenze degli ospiti.

 

Ti piace ciò che leggi? Aiutaci a crescere! Basta cliccare Mi Piace qui sotto. Grazie.

 

 

 

Cosa è una buona Value Proposition?

Non troveremo mai due proposte di valore uguali. Tuttavia, la maggior parte di esse presenta caratteristiche ricorrenti per comunicare efficacemente le informazioni ai clienti.
Ecco quali sono, quindi, quegli elementi simili, ma che fanno la differenza tra la TUA struttura ricettiva e quella un chilometro più avanti.

 

#1. Una headline chiara

Se descrivi le tue camere sul sito web dell’hotel o dedichi una sezione a raccontare la passione e l’esperienza riposte nel creare i piatti del tuo ristorante, dovrai necessariamente scegliere un titolo efficace che racchiuda il vantaggio principale che offri ai tuoi ospiti e quale loro importante bisogno soddisfi.
Il titolo è la prima cosa che passa sotto gli occhi degli utenti, che decideranno in pochi secondi se continuare a navigare sul sito web dell’hotel o andare oltre.

 

#2. Un elemento visivo

Le immagini sono comunicatori potenti. Scegli quelle in grado di rafforzare il tuo messaggio: ricordati che gli utenti vogliono poter visualizzare se stessi come ospiti ancor prima di varcare fisicamente la porta della reception. Aiutali con il Visual Content Marketing.

 

#3. Un paragrafo di due-quattro frasi

Questo include dettagli importanti di ciò che offri. Non sovraffollare il sito web con lunghe liste di dettagli irrilevanti: se gestisci un hotel 4 stelle non è necessario precisare che sarà effettuata la pulizia giornaliera con riassetto delle camere… si dà per scontato che questo ci sia, essendo un 4 stelle. Al contrario, se offri il servizio Sky gratuito in tutte le camere, cerca di metterlo bene in evidenza, non è così scontato.

 

#4. Gli elenchi puntati

Questo è il luogo in cui puoi elencare i principali vantaggi e le caratteristiche uniche della tua struttura. In questi casi scegli con cura le parole che ti rappresentano e il tono per comunicarle. Un solo termine utilizzato al posto di un altro può catturare l’attenzione dell’utente e invogliarlo a scoprire di più.

 

Crea la tua Value Proposition

La chiarezza è la chiave per creare una Value Proposition capace di convertire. Se dopo aver letto la tua proposta di valore mi chiedo cosa offri, hai perso in partenza. Esistono alcuni elementi che rendono una proposta di valore chiara, semplice ed immediata per gli ospiti:

  • Può essere letta e compresa entro 10 o 20 secondi al massimo
  • Spiega cosa ti rende diverso e unico
  • Evita la fuffa: descrizioni vaghe tanto per scrivere qualcosa del tipo “Soddisfazione garantita”
  • Evidenzia i vantaggi di scegliere il tuo hotel

 

 

Attenzione a non confondere la chiarezza con la banalità ed evita le solite frasi fatte che non fanno altro che renderti uno dei tanti, uguale a tutti gli altri. Se vuoi, per esempio, mettere in evidenza il fatto che il tuo sia un hotel di lusso, evita frasi quali “Hotel di lusso a Firenze”. Questa descrizione non offre alcun valore aggiunto agli ospiti ma descrive solo l’hotel. Per rafforzare e comunicare il valore del tuo hotel, inizia invece dal tuo cliente: quando descrivi la tua struttura ricettiva cerca di metterlo al centro dell’esperienza. Ecco allora che la frase precedente potrebbe diventare “Fai un salto nel lusso di Firenze”, o ancora “Lascia che Firenze ti mostri il senso del lusso”, e via dicendo.

 

Analizza sempre ciò che ti contraddistingue agli occhi dei clienti e assicurati di verificare la tua proposta di valore con A/B split testing o campagne di Pay Per Click marketing.

 

Vuoi ricevere notizie come queste che hai appena letto? Iscriviti! non riceverai mai spam o qualcosa che non sia da te richiesto!

 

 



 

Resta Sempre Aggiornato