• Trend e Curiosità

Notizie dal Turismo – Priceline acquista Momondo ed Enit firma con Alibaba

Priceline acquista Momondo

Priceline, il gruppo a capo di Booking.com, Kayak, Agoda.com, etc., ha annunciato l’acquisto del portale per i voli ed hotel low cost Momondo e Cheapflights, per la modesta (!) cifra di 550 milioni di dollari.
Ora, con Kayak e Momondo, Priceline si appresta ad affermarsi sempre più come metasearch dei voli e degli hotel anche in Europa, dove Momondo è più diffuso rispetto a Kayak. Una acquisizione che permetterà al gruppo Priceline di consolidare la propria forza, che ora pare senza eguali, nel mondo del digital travel.
Leggi la news e l’intervista al CEO Momondo qui

 

Accordo Enit – Alibaba: il turismo italiano sul più importante e-commerce della Cina

Ieri, 9 febbraio 2017, alla presenza del Ministro Franceschini e Fabio Lazzerini (Consigliere del CdA Enit) si è firmato l’accordo che porterà il turismo Made in Italy all’interno del più grande portale e-commerce Cinese.
Tra le iniziative presenti nell’accordo, la creazione dell’Italian National Pavilion, dedicato agli operatori italiani, che potranno così proporsi e commercializzare la propria proposta sul mercato Cinese, all’interno di una vetrina senza eguali. Un bel colpo, non c’è che dire.
Leggi la notizia qui

 

Albergatori di Milano contro AirBnb: nasce HotelvsAirbnb.it

Nato come strumento di difesa verso gli affitti in case private – e verso Airbnb, dato il dominio prescelto-, hotelvsairbnb.it si pone come uno strumento utile per conoscere e rispettare le differenze tra un soggiorno in hotel ed uno in un appartamento, valorizzando pro e contro in vere e proprie schede comparative. Un’idea che può essere costruttiva ed istruttiva per gli utenti finali, che prova a renderli più consapevoli. Che ne pensi? Scrivicelo su Facebook!
Vedi il Sito Hotel vs Airbnb

 

Tutti i numeri della digitalizzazione nel mondo – Il report di We Are Social 2017

We Are Social, in collaborazione con HootSuite, ha delineato i trend mondiali della digitalizzazione. Conoscere il comportamento, i numeri, e tutto ciò che riguarda lo scenario digitale nel mondo è il primo passo per capire quale posizionamento e quali strumenti siano necessari per il proprio brand, specie nel settore turistico. Un report che per tutti i marketer e gli amanti dei dati è più una Bibbia che dei meri indicatori; fondamentale ed esaustivo. Buona visione!

Qui sotto, nell’immagine, uno snapshot sull’Italia.

 
DIGITAL IN ITALY
 

Vedi tutto il Report (Mondiale ed Italia)

 

Vuoi ricevere notizie come queste che hai appena letto?

 

 



 

Resta Sempre Aggiornato